condividi su
FacebookTwitter
  

Hai sentito parlare di Santec Laser Smooth™ (Fotona), l’innovativo trattamento laser per l’atrofia vaginale, l’herpes vaginale, il prolasso e altri problemi ginecologici femminili? Questa sezione risponde alle domande più frequenti sul trattamento con Santec Laser Smooth™ (Fotona)

 


Ho deciso di provare il Santec Laser Smooth™ (Fotona). Devo fare qualche esame prima del trattamento?

Prima del trattamento devi fare una visita dal tuo ginecologico che valuterà se è il caso di procedere con il trattamento laser. Per la cura non dovranno essere presenti infezioni vaginali e dovrai presentare un Pap-test negativo al medico.


Voglio provare il Santec Laser Smooth™ (Fotona). A chi mi devo rivolgere?

Devi rivolgerti ai medici ginecologi dei centri autorizzati. Scopri qual è il centro autorizzato più vicino a te


Come agisce questo particolare trattamento laser?

Il Santec Laser Smooth™ (Fotona) è un laser ad effetto termico che riscalda i tessuti vaginali, stimolando il rimodellamento delle fibre di collagene e provocando la neocollagenesi cioè la produzione di nuove fibre di collagene.


Soffro di atrofia vaginale. Qual è il trattamento più indicato per curare questa patologia?

Con la terapia laser si offre un trattamento non invasivo che aiuta a combattere i sintomi dell’atrofia vaginale cioè la secchezza vaginale, il prurito intimo, l’irritazione e il dolore durante l’atto sessuale.


Ho problemi di incontinenza urinaria. Ci sono trattamenti specifici?

Il Santec Laser Smooth™ (Fotona) è una valida alternativa alla ginnastica pelvica nei casi di incontinenza lieve e moderata. Il trattamento laser per la cura dell’incontinenza urinaria è indolore e non invasivo, e stimola il rimodellamento del collagene della parete vaginale. Dopo il trattamento, la paziente recupera una normale continenza.
Vuoi saperne di più? Leggi come funziona il trattamento


Esiste una cura per il prolasso vaginale?

Il Santec Laser Smooth™ (Fotona) è una terapia laser, non dolorosa né invasiva, che cura la sindrome del rilassamento vaginale e il prolasso ovvero la perdita della forma ottimale delle strutture vaginali. Il trattamento laser stimola il rimodellamento del collagene e la sua riattivazione.


Con il laser si possono trattare anche problematiche dermatologiche come herpes, condilomi, ecc.?

Con il Santec Laser Smooth™ (Fotona) si possono trattare in maniera precisa, mininvasiva ed indolore anche problematiche di ginecologia dermatologica come:

  • herpes simplex e zoster
  • Condilomi
  • Cisti
  • CIN (Neoplasia intraepiteliale cervicale)
  • Adesione endometriale

 


Questo laser provoca tagli o abrasioni?

No, il Santec Laser Smooth™ (Fotona) non taglia e non provoca lesioni né sanguinamenti.


Il trattamento è doloroso?

No, il trattamento non è doloroso perché il tessuto non viene tagliato ma solo riscaldato dalla luce laser. Si prova una sensazione di calore, specialmente nelle parti più esterne della vagina.


Ci vuole l'anestesia?

Non è necessaria l’anestesia per questo tipo di trattamento, ma la paziente può comunque chiedere che venga applicata una crema anestetica.

 


Il laser può avere effetti collaterali o disturbi a lungo termine?

Le pazienti non hanno mai segnalato complicazioni o disturbi a lungo termine.


A che età si può fare il trattamento?

Il trattamento con Santec Laser Smooth™ si può fare ad ogni età, ma soprattutto dopo il parto e in età avanzata. La paziente più giovane trattata aveva 19 anni, mentre la più anziana 90. Chiaramente l’efficacia del trattamento diminuisce all’aumentare dell’età della paziente…

 


Quanto dura una seduta?

Il trattamento dura circa 15 minuti.

 


Quante sedute sono necessarie?

Di solito il ginecologo prescrive due sedute a distanza di circa un mese l’una dall’altra.


Dopo il trattamento bisogna stare a riposo?

Non è necessario, perchè il trattamento è una procedura ambulatoriale non invasiva. La paziente può quindi tornare subito alle tue attività quotidiane. In ogni caso è necessario seguire le indicazioni del medico.


Dopo quanto tempo posso avere un rapporto sessuale?

Ti consigliamo di non avere rapporti per circa una settimana.


condividi su
FacebookTwitter